L’iniziativa, proposta alle scuole di ogni ordine e grado della regione per il 2017-18 dalla Fondazione Sant’Anna e dal Club per l’Unesco di Perugia-Gubbio, in condivisione con con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria, intende sollecitare l’attenzione degli studenti sul patrimonio naturalistico dell’ambiente di appartenenza, perché ciascuno ne prenda coscienza e ne divenga responsabile protagonista, impegnandosi a tutelarlo e a valorizzarlo.
Le scuole che intendono aderire al progetto, dal titolo “Il patrimonio naturalistico del proprio contesto ambientale di appartenenza: insediamenti, architetture, permanenze e trasformazioni”, devono inviare la scheda di adesione entro il 25 novembre 2017. Nella prima metà del mese di novembre si effettuerà un incontro per approfondire il senso e il contenuto del progetto.

- area web dedicata, con documento progettuale e scheda di adesione [aggiornamento 9.9.2017]